Bene ragazzi, oggi vi parlerò di un nuovo metodo per guadagnare online. Oggi vi parlerò di MoneyBlog.  Cosa sono?

Il money Blog è un sito o blog creato appositamente attorno a un prodotto o a una nicchia di prodotti. In termini di strategia sono molto diversi dai classici siti web costruiti attorno a un brand o un argomento.

La differenza sostanziale sta nel fatto che un normale blog tratta argomenti non per guadagnare, mentre un money blog crea contenuti con l’unico scopo di vendere un prodotto o di promuovere una determinata offerta tramite le affiliazioni.

Quindi ad esempio, il sito di news inserirà sicuramente dei banner al suo interno, ma non scriverà mai articoli su uno zunami inserendo alla fine del articolo un link di affiliazione che vendono prodotti di sopravvivenza.

Al contrario un MoneyBlog costruito intorno a un cartellino svizzero, scriverà articoli su come si possa sopravvivere grazie a un cartellino svizzero, citerà articoli di chi ha sopravvissuto con un cartellino svizzero. E poi alla fine dell’articolo inserirà dei link di affiliazione dove poter comprare questo cartellino.

Un Money Blog è costruito apposta per persuaderti a comprare, è il loro unico scopo.

Per farvi capire meglio, vi faro un paio di esempi sui money blog.

Sito web attorno al ferro da stiro. Una Home Page( anche solamente fatta di html) con introduzione, best off, tabelle comparative e al suo interno recensioni di tutti i migliori prodotti di questa nicchia. Noi in queste tabelle comparative inseriremo link di affiliazioni riguardo i ferri da stiro.

Un sito sulle padelle Es. www.padelleitaliane.it, andremmo a mettere una tabella dove sono indicate le top Buy in Italia con link di affiliazione a ogni padella. Così le persone dopo che andranno a cliccare sulla prima padella, sarà portata sul sito della marca di quella padella dove l’acquisterà e noi riceveremo una commissione di 20 euro su ogni padella venduta.

Premessa: Il Money Blog ti consiglio di scriverlo intorno a una nicchia che ti interessa, così non farai molta fatica a scriverci sopra.

Che programmi di affiliazioni Usare? 

All’ inizio vi consiglio di iniziare a proporre prodotti affiliati con Amazon, poi quando la cosa si fa più seria andate dal produttore stesso e gli chiedete che percentuale sono disposti a darci per ogni persona che gli portiamo ad acquistare quel prodotto e così via, avremmo sicuramente una percentuale più elevata rispetto ad Amazon.

Come trovare la nicchia? 

Usate un sito di parole chiavi, tipo google trend e vedete quali sono le parole chiavi più cercate nell’  ultimo mese e quante persone cercano ogni mese quella determinata parola. Occhio alla concorrenza, non mettetevi contro i grandi Brand. È una battaglia persa find all’ inizio. Oppure andate su Amazon e andate su una specifica categoria e vedete se esiste un sito per quella determinata nicchia di prodotti. Es. Vado nella categoria prodotti per donne di Amazon, il primo prodotto è un asciugacapelli, vado su google e scrivo asciugacapelli e vedo se esistono già siti che vendono una asciugacapelli. Ovviamente l’asciugacapelli è un prodotto troppo di nicchia e quindi esisteranno sicuramente siti che vendono diversi tipi di asciugacapelli. Ma se provo con uno spremiagrumi?  Vedrai che non c’è nessun sito di questo genere e compri subito un dominio www.Spremiagrumi.it ed è fatta.

Bene ragazzi, questa guida su come gudagnare con un Money Blog è finita. Se volete altre guide su come creare affiliazioni oppure su come fare una ricerca di mercato per trovare prodotti molto più facilmente iscrivetevi alla mia Newsletter. 

Per qualunque domanda, scrivetemela nei commenti.

Lascia un commento